Catalogo - Scheda titolo

Sergio Favretto
Con la Resistenza

Intelligence e missioni alleate sulla costa ligure

Prefazione di Luciano Boccalatte

Edizioni SEB27
Laissez-passer - 61
ISSN 1973-0101
Formato: 14x21
Pagine: 144
Anno: 2019
ISBN: 978-88-98670-46-8
Prezzo: €15,00

 
La missione Youngstown dell’Office of Strategic Service sbarcò in Ligura nel febbraio 1944 e venne paracaduta in Piemonte nel novembre 1944. Operò fino alla Liberazione sulla costa ligure, nel Monferrato e a Torino. Il presente saggio ricostruisce l’attività della missione proprio in Liguria, con i ruoli di Giancarlo Ratti, di Carlo Braschi, di Giansandro Menghi e di Alfredo Ferrato. Vengono illustrati, con documenti e notizie inediti, i rapporti fra le organizzazioni di intelligence alleate e le formazioni partigiane. Viene inoltre presentata la mappatura, con schizzi e grafici, dell’intera ricognizione fatta dalla missione italo-americana per inventariare le postazioni e gli armamenti tedeschi, località per località, lungo tutta la costa ligure.
 
SERGIO FAVRETTO, nato a Casale Monferrato nel 1952, avvocato e giudice onorario al Tribunale di Torino, è autore di numerosi testi di diritto amministrativo e penale. A fianco della sua professione ha da sempre coltivato la ricerca sulla Storia contemporanea e la Resistenza italiana, in quest’ambito ha pubblicato: Casale Partigiana (1977), Giuseppe Brusasca: radicale antifascismo e servizio alle istituzioni (2006), Resistenza e nuova coscienza civile (2009), La Resistenza nel Valenzano. L’eccidio della Banda Lenti (2012), Fenoglio verso il 25 aprile (2015). Nel 2017 in questa stessa collana ha pubblicato il volume Una trama sottile. Fiat: fabbrica, missioni alleate e Resistenza.
 

Volumi collegati

Una trama sottile