Catalogo - Scheda titolo

Aa. Vv.
Intrecci

Per una storia condivisa
tra teatro ragazzi e teatro di figura

A cura di Alfonso Cipolla e Renata Coluccini

Edizioni SEB27
Linea Teatrale - 15
ISSN 2785-6372
Formato: 14x21
Pagine: 200
Anno: 2023
ISBN: 978-88-98670-84-0
Prezzo: €16,00

Parlando di teatro di figura e di teatro ragazzi genericamente ci si riferisce o a un teatro che privilegia il linguaggio o a un teatro che privilegia i destinatari. Da una parte la centralità dell’inanimato che si anima, dall’altra la centralità dell’universo infantile e adolescenziale. È idea diffusa. Ma è sempre stato così? Le diciture “teatro di figura” e “teatro ragazzi” sono recenti, e possono indurre all’equivoco che anche le loro storie lo siano. Ma è tutt’altro. Si tratta di storie che hanno radici lontane, spesso di difficile o equivoca identificazione se considerate a sé stanti e con tali interconnessioni per cui risulta arbitrario, guardando al passato, tracciarne confini netti o specificità. Prendendo le mosse dal convegno Intrecci. Per una storia condivisa tra teatro ragazzi e teatro di figura – organizzato da UNIMA Italia e ASSITEJ Italia nell’ambito della Giornata mondiale della Marionetta tenutasi a Parma nel 2021 – il volume ripercorre una storia plurisecolare, attraverso saggi, testimonianze, documenti fino ad arrivare alle soglie del presente.

 
Interventi di: Silvano Antonelli, Paola Bassani, Beatrice Baruffini, Francesca Cecconi, Alfonso Cipolla, Renata Coluccini, Linda Eroli, Claudio Montagna, Fabrizio Montecchi, Loredana Perissinotto, Bruno Stori.

 
Scritti di: Marco Baliani, Gian Renzo Morteo, Remo Rostagno, Mario Serenellini, Maria Signorelli, Sergio Tofano, Luigi Volpicelli.

Presentazioni

Sab, 25/05/2024 - 10:00
Ravenna, Palazzo Rasponi dalle Teste
piazza Kennedy 12