Catalogo - Scheda titolo

Aa. Vv.
Lingua Madre Duemiladiciotto

Racconti di donne straniere in Italia

a cura di Daniela Finocchi

Edizioni SEB27
Tamburi di Carta - 20
ISSN 2280-9236
Formato: 12x20
Pagine: 304
Anno: 2018
ISBN: 978-88-98670-32-1
Prezzo: €15,00

Un viaggio a piedi scalzi attraverso il deserto con il solo obiettivo di una vita migliore. Un viaggio alla ricerca delle proprie radici nella figura di un nonno mai conosciuto, caduto in guerra. Un viaggio per passare le vacanze in un Paese lontano, in quella casa delle origini che ora raccoglie ricordi e malinconia. Un viaggio nel tempo, un viaggio spaziale in un altro mondo, un viaggio alla ricerca di ricordi perduti. I viaggi raccolti in questa antologia assumono mille forme e significati ma sempre costituiscono un momento fondamentale nella vita di colei che li racconta, delineando quasi una nuova geografia, basata sull’emozione e sul ricordo, sul coraggio e sulla speranza. I confini vengono abbattuti in queste storie che, attraverso esperienze estremamente peculiari e personali, profilano realtà comuni a tutti e in cui tutti possiamo immedesimarci. Amicizie improbabili che diventano ancore di salvataggio per donne agli opposti eppure così simili, ragazze che incontrano il primo amore, madri che lottano per la salvezza dei loro figli. Donne forti, caparbie, fantasiose, dolci, che vengono dal futuro, attraversano lo spazio-tempo, si muovono in universi paralleli, ma soprattutto testimoniano la necessità imprescindibile dell’apertura verso l’altro, immaginando mondi in cui la differenza unisce invece di separare.
 
Le autrici e i racconti: Dzhamiliat Abdulaeva, Pace, finalmente; Accademia Albertina di Belle Arti Torino, Piccole autobiografie portatili; Saira Afzal, Grazie all'Italia e Grazie a Dio; Tahmina Akter e Alice Franceschini, A quattordici anni; Sharon Grece Alvarez Silva e Elisa Borio, Ser feliz es mi color de identidad; Liljana Anakievska, Amabili incomprensioni; Monica Elena Antonescu, Tra due mondi; Atelier di scrittura “Raccontami la tua storia”, Quaderno di ricordi; Dunja Badnjević,Ricordi rubati; Marta Bertacche, Scelte coraggiose; Aminta Beye, Chi sei?; Helen Brunner, Oltre l'infanzia; Ameli Natalia Bulboaca, Il volto di una donna; Ilaria Campestre e Mari Ximena Hernández Bolaños, Il fondale; Giulia Casali, La tua vita; Anne Chamalie Chandrasekara,Il mio paese era una goccia, ora è uno stivale; Hind Chentoufi, Ti ho incontrata; Jessica Christopher, La Figlia del Villaggio di Sabbia; Corso di italiano del Cpia di Verona e Annalisa Santi, Il vecchio piano; Lorena Iuliana Curiman, Pasto nudo; Dorota Czalbowska,Parole perdute; Luiza Dinica, Il Mercato dei Ricordi; Virginia Farina,Freedom; Melita Ferkovic, Parole sospese sulla neve; Aicha Fuamba e Sofia Teresa Bisi, Per Aspera ad Astra; Silvia Giori, Andata e Ritorno; Gabriela Monica Ion, Farfalle; Anna Rosa Iraldo Invernizzi, Ascoltando; Istituto Penale per i Minorenni di Pontremoli, Meraviglie; Takoua Khalifa, Italo-tunisina; Donya Khiyati, Un vaso di speranze; Mayra Berenice Landaverde Parra, La guerra inventata; Roxana Lazar, Nell'ombra dell'indifferenza; Emilija Lazarova, Nuova lingua, nuova casa; Amàlia Lombarte del Castillo, Essere in italiano; Marcela Luque, Hind dappertutto; Mvibudulu Lutete, Il racconto di Lina; Aya Madkour, Dolore; Madeleyn Eugenia Mendoza Márquez, Lutto a distanza; Yasmina Merdjane, Matrimonio in Algeria; Nicoletta Morbiol,i La sabbia nera; Silvia Muci, Alina nello spazio; Exaucèe Nzungu, Ovetto Kinder; Success Obas, Cuore di nonna; Tatiana Olear, L’appuntamento quotidiano con il destino; Evelyn Onojasun, Vai, scappa!; Giovanna Pandolfelli, Dono dall'India; Tereza Patrascu, Vedova di guerra; Nadejda Plamadeala, Una storia sbagliata; Olga Popov e Claudia Mastrovalerio, Forever Young; Liliana Rodriguez Zambrano, Alla scoperta del Nuovo Mondo; Valeria Rubino, K19; Aissatou Sagna e Lucia Gobbo, Fuori dalla porta; Fatma Tounsi,Lo yogurt; Awa Zampou, Sentiero guerriero.
 

Volumi collegati

Lingua Madre DuemilaseiLingua Madre DuemilasetteLingua Madre DuemilaottoLingua Madre DuemilanoveLingua Madre DuemiladieciLingua Madre DuemilaundiciLingua Madre DuemiladodiciLingua Madre DuemilatrediciLingua Madre DuemilaquattordiciLingua Madre DuemilaquindiciLingua Madre DuemilasediciLingua Madre DuemiladiciassetteL'alterità che ci abita

Ebook collegati

La parabola di chi viene e chi vaIl sapore del cibo e delle parole