Catalogo - Scheda titolo

Leonardo Casalino, Marco Gobetti
Raccontare la Repubblica

Storia italiana dal 1945 a oggi:
sette testi da interpretare a voce

Edizioni SEB27
Laissez-passer - 38
ISSN 1973-0101
Formato: 14x21
Pagine: 208
Anno: 2014
ISBN: 978-88-98670-03-1
Prezzo: €15,00

I testi che compongono il volume sono stati scritti da uno storico e un attore. E sono stati pensati, oltre che per la lettura, per potere essere interpretati a voce da chiunque, non necessariamente in un’aula scolastica ma in un qualsiasi altro spazio o occasione pubblica, anche tramite laboratori condotti dagli autori. Il volume vuole essere la prosecuzione di una collaborazione, teorica e pratica, iniziata con il ciclo Lezioni recitate, tesa a sviluppare metodi per raccontare la storia oralmente.
In Raccontare la Repubblica settanta anni di vicende italiane vengono ricostruiti e ripensati a partire da parole chiave che permettano sia una progressione cronologica sia tematica: la Repubblica e la sua costruzione tra la fine degli anni Quaranta e gli anni Cinquanta, i giovani e gli anni Sessanta, la violenza e i troppi segreti come fenomeni negativi che attraversano i decenni, le regole e la giustizia al centro del dibattito pubblico dagli anni Ottanta in poi; l’intreccio tra lavoro, Europa e globalizzazione nel passaggio da un secolo all’altro e infine il confronto tra l’inveterato vizio della “furbizia” e lo sguardo dei nuovi italiani figli dell’immigrazione.
Una cronologia ragionata e l’indicazione di letture per approfondire gli argomenti trattati completano il libro. Perché il lettore curioso, magari dopo avere ascoltato o sperimentato l’interpretazione di uno dei testi proposti, possa approfondire i temi indicati; e forse pure aggiungere proprie domande a quelle formulate all’inizio di ogni capitolo e alle quali il libro cerca di dare delle risposte. Nella speranza che questo lavoro possa anche aiutare a trovare le parole giuste per leggere in maniera consapevole il presente e pensare il futuro.
 
Leonardo Casalino, laureatosi in Storia Moderna presso l’Università di Torino, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Storia contemporanea con una tesi su Franco Venturi. Dal 2001 insegna storia e cultura italiana in Francia, prima all’Université Lille 3 e dal 2005 all’Université Stendhal - Grenoble 3. Tra le sue pubblicazioni: Manuale di storia politica dell’Italia repubblicana (con Alessandro Giacone, Chemin de tr@verse, 2011); Les années quatre-vingt et le cas italien, (curato con Barbara Aiosa-Poirier, Ellug, 2012); Scomporre la realtà: lo sguardo inquieto di Leonardo Sciascia sull'Italia degli anni Settanta e Ottanta (Tracce, 2013).
Marco Gobetti, drammaturgo, attore e regista attivo dagli anni Novanta, coniuga da sempre l’attività di prosa su strada a quella nei teatri. A partire dal 2000 inventa il Teatro Stabile di Strada®, con cui tenta di contaminare il sistema teatrale, e fonda la Compagnia Marco Gobetti. Autore di numerosi testi teatrali, con Edizioni SEB27 ha pubblicato La Tragedia della Libertà (2014) e Un carnevale per Sole e Baleno (2015).
Nel 2012 Casalino e Gobetti hanno pubblicato per Edizioni SEB27 il volume Lezioni recitabili. (Vittorio Foa, Leone Ginzburg, Emilio Lussu, Giaime e Luigi Pintor, Camilla Ravera, Umberto Terracini: ritratti da dirsi).

Collegamenti

Volumi collegati

Lezioni recitabiliLa tragedia della libertàUn carnevale per Sole e Baleno